Crespaia trae il suo nome dall’energia delle increspature del mare che si unisce idealmente a quella dell’aia, da sempre luogo d’incontro e di scambio.

Image thumbnail

La Cantina

CRESPAIA

Crespaia trae il suo nome dall’energia delle increspature del mare che si unisce a quella dell’aia, da sempre luogo d’incontro e di scambio.

Una realtà giovane, ma scrupolosamente attenta a fare tesoro di una terra e di una lunga tradizione: questa è Crespaia, nata nel 2011 alle pendici dell’antico Prelato, tra gli ulivi e le dolci colline che cingono Fano.

L’eterogeneità territoriale dell’Italia offre un’ampia scelta di sapori, colori ed odori, includendo i nostri vitigni autoctoni Bianchello del Metauro e Colli Pesaresi Sangiovese.

Il modo più piacevole per farvi conoscere da vicino i nostri vini è invitarvi in Crespaia. Qualunque curiosità abbiate, sarà un piacere informarvi, deliziarvi e consigliarvi. Accomodatevi in un ambiente informale, accogliente con un tocco contemporaneo, per degustate i nostri vini in tutta tranquillità.

LE PERSONE

Rossano Sgammini
Owner
Cecilia Sgammini
Marketing e vendite
Shayle Lambie-Shaw
Winery manager
Andrea Pompili
Farmer